euro calcio eurocalcio news
euro calcio
I miti del passato: I calciatori che hanno fatto la storia.
I campioni di oggi: I calciatori che faranno la storia.
Specials
Link sui migliori siti web del calcio.
La storia dei mondiali di calcio.
Forum: Per discutere su qualsiasi argomento in modo asincrono.
Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter gratuita di Eurocalcio News. 

Consiglialo ai tuoi amici
articoli di calcio
Gigi Riva  Gigi Riva
Rombo di tuono
Gianni Rivera  Gianni Rivera
Golden Boy
Bora Milutinovic  Bora Milutinovic
L'allenatore giramondo
Ronaldo  Ronaldo
Il fenomeno venuto dal Brasile
Italia-Germania 4-3  Italia-Germania 4-3
La partita del secolo
Gerd Muller  Gerd Muller
Bomber di razza
Johan Neeskens  Johan Neeskens
Giocatore universale
Emilio Butragueno  Emilio Butragueno
El Buitre
Mark Viduka  Mark Viduka
Gigante australiano
Kily Gonzales  Kily Gonzales
Gioiello del Valencia
Rivaldo  Rivaldo
Campione predestinato
Johan Cruyff  Johan Cruyff
Talento fuori del comune
Il grande Torino  Il grande Torino
Superga, tragedia ancora viva
Bobby Charlton  Bobby Charlton
Dribbling, gol e fair play
Just Fontaine  Just Fontaine
Il Signor 13 reti
Gabriel Batistuta  Gabriel Batistuta
Il re Leone
Eric Cantona  Eric Cantona
The King
Chilavert  Chilavert
Il portiere goleador
George Best  George Best
Talento irlandese
Qualificazioni mondiali  Qualificazioni mondiali
Korea-Giappone 2002
L'inossidabile Trap  L'inossidabile Trap
L'allenatore più amato d'Italia
la favola del Calais  la favola del Calais
la classe operaia va in paradiso
Garrincha  Garrincha
Il genio del Brasile
L'origine delle Coppe  L'origine delle Coppe
Breve storia delle coppe europee
<b> Marco Van Basten </b>  Marco Van Basten
La classe e la perfezione
20 Campioni per un secolo  20 Campioni per un secolo
I migliori calciatori del 900
Il grandeReal Madrid  Il grandeReal Madrid
Nel mito del calcio
Pallone d'oro  Pallone d'oro
Il sogno dei campioni
Alex Del Piero  Alex Del Piero
Fenomeno Vero
La tattica nel calcio del 900  La tattica nel calcio del 900
L'evoluzione del modulo di gioco
Diego Armando Maradona  Diego Armando Maradona
genio e sregolatezza

[segue]...

euro calcio

Il grandeReal Madrid Il grandeReal Madrid
Nel mito del calcio
Probabilmente il Real Madrid è il club di calcio più conosciuto nel mondo: l'undici dicembre scorso, nell'annuale galà di premiazione FIFA, il Real è stato proclamato "Club del secolo".
La decisione è stata presa dai lettori dei periodici FIFA a larga maggioranza.
Il club Madrileno non è il più antico del mondo ne di Spagna, non ha lo stadio più capiente nè il maggior numero di biglietti venduti in una stagione..... allora qual è la peculiarità di questo club? Cos'è che lo rende facilmente riconoscibile e amato in tutto il mondo?
Sicuramente il Palmares, in cui figurano tutti i trofei più prestigiosi, oppure il fatto di aver annoverato tra le sue fila campioni come Di Stefano e Puskas.
Ma l'aspetto forse meno noto, ma altrettanto probabilmente più importante, nella storia del Real, è stata la passione di un uomo, che seguendo la forza del suo sogno ha creato la leggenda delle "Merengues": Santiago Bernabeu.
Divenuto presidente nel 1943 (riconfermato sino al 1975) guidò il Real verso una serie di successi impressionante: 8 coppe campioni, 2 intercontinentale, 17 titoli di Spagna, 6 coppe di Spagna e una supercoppa spagnola.
In queso periodo nel Real militavano i più grandi campioni del mondo, coinvolti nel progetto di Bernabeu di raggiungere i più alti traguardi e creare una leggenda.
Il grande Presidente decise che era necessario uno stadio adeguato alla fama e all'onore della squadra e nel 1947 fu inaugurato il nuovo stadio (l'attuale Santiago Bernabeu, dedicato proprio alla memoria del famoso presidente).
In quest'epoca il Real Madrid fece quello che nessuno era riuscito mai a fare (e che a tuttoggi nessuno è riuscito a ripetere): la "squadra dei sogni" vinse 5 coppe campioni consecutive, aggiungendone una sesta nel 1966: dalla stagione 1955/56 a quella 1959/60 dominarono l'Europa calcistica, la coppa dei campioni era una loro esclusiva proprietà.
Certo, anche in tempi più recenti (e dopo un periodo non molto brillante...) il Real ha collezionato trofei: la settima coppa dei campioni è del 1998, nella finale di Amsterdam contro la Juventus, a cui seguì la seconda coppa intercontinentale.
Più recentemente, nel 2000, ha raggiunto lo strepitoso traguardo di 8 coppe dei campioni (o champions league...) battendo in una finale derby la rivelazione Valencia.
Fatto sta che anche oggi, quando gli avversari entrano nell'imponente stadio del Real, sentono su di loro il peso della leggenda, sentono che in campo con le Merengues ci sono i tifosi, la storia e l'orgoglio di una società che, senza ombra di dubbio, ha oltrepassato i limiti della gloria per accedere nell'olimpo della leggenda dello sport.
Come disse una volta Santillana (ex-giocatore del grande Real) commentando le clamorose rimonte che i madrileni ottenevano in casa dopo sonanti sconfitte in trasferta: "5 minuti al Santiago Bernabeu sono UN SECOLO!!".



Sono presenti 5 commenti a questo articolo.
lascia un commento su Il grandeReal Madrid Nel mito del calcioLascia un commento
Mostra i commenti lasciati da altri utenti su Il grandeReal Madrid Nel mito del calcioMostra i commenti
Stampa articolo Il grandeReal Madrid Nel mito del calcioStampa questo articolo